fbpx

Asec Trade: la IV Municipalità  propone gara con le altre

Asec Trade: la IV Municipalità  propone gara con le altre

Il presidente Emanuele Giacalone, nel corso della riunione conclusiva su A tutto gas ha lanciato l’idea e chiesto di prolungare le offerte fino a giugno

 

Abbiamo proposto ai rappresentanti di Asec Trade una gara tra Circoscrizioni premiando, magari con un’altra rastrelliera per bici, chi sarà  riuscita a dar vita alla campagna informativa più capillare e produttiva sul territorio.

Lo ha detto il presidente della IV Municipalità  Emanuele Giacalone nella sede di via Galermo 254 al termine della riunione conclusiva su A tutto gas, la campagna di informazione di Asec Trade per spingere i cittadini a unirsi e, sfruttando la promozione, ridurre i costi di allacciamento alla rete del metano.

Durante l’incontro di oggi – ha sottolineato Giacalone – alcuni cittadini hanno evidenziato la necessità  di prorogare questa campagna informativa per un lasso di tempo ulteriore. Se avremo tempo fino al 30 giugno potremo allestire dei gazebo per fornire in maniera capillare notizie su quest’iniziativa. I cittadini devono infatti essere messi a conoscenza dei risparmi che l’allacciamento alla rete metanifera comporta sotto il profilo economico per non contare la positiva ricaduta sull’Ambiente. Infine, nello spirito di simpatica competizione tra le varie Municipalità , abbiamo proposto l’idea della gara.

Alla riunione erano presenti, oltre al presidente Giacalone e a diversi cittadini, l’ing. Ivano Villari in rappresentanza di Asec Trade, il vicepresidente Giuseppe Zingale, i consiglieri Santo Arena e Rosario Sirna, nonchè il responsabile della Circoscrizione Daniele Cantatore con lo staff che ha seguito e continuerà  a seguire l’iniziativa: Lucia Caffo, Matilde De Luca e Mariella Pitronaci.

Con la IV Municipalità  si conclude il tour di Asec Trade nei quartieri cittadini, ma l’iniziativa, viste le richieste, prosegue. Nei prossimi giorni inoltre saranno consegnate alle Municipalità  che ancora non avevano deciso dove sistemarle le rastrelliere per biciclette acquistate da Asec Trade per donarle, in ossequio a una politica dell’energia pulita, alla città  di Catania.

 

FILMATO DELLA RIUNIONE

DICHIARAZIONE GIACALONE

2016-12-02T14:35:58+01:00